Eneide

 

“Intanto la dea Giunone, sorvolando quei luoghi sul

suo cocchio dorato, scorse Enea e i suoi e se ne adirò

terribilmente.

«Odiosi Troiani!» esclamò. «Sono dunque riusciti ad

arrivare, per quanto li abbia perseguitati! Dov’è

andato a finire il mio potere? Possibile che io sia stata

vinta da Enea?”


Un grande classico raccontato ai ragazzi nel rispetto dell’opera originale: il viaggio e la guerra che l’eroe Enea dovrà affrontare, dopo la distruzione di Troia, per poter fondare una nuova patria.

 

ETÀ CONSIGLIATA: da 8/9 anni.
GENERE E TEMI: RIVISITAZIONE DI UN CLASSICO, MITO, VIAGGIO, AVVENTURA, GUERRA, AMORE.

||| Edizioni Lapis |||

Chi ha rapito Giallo Canarino?

 

Un poemetto tutto in quartine di versi ottonari e tutto illustrato dove protagonisti sono i colori: Rosso Vermiglione, Blu di Prussia, Verde Muschio ecc. La storia è spolverata di gialla suspence, condita di delicata magia, arricchita da nessi e assonanze che riportano con intensa leggerezza al tema antico della lotta tra il buio e la luce. Da questo racconto scaturisce il sogno di un mondo senza sbarre, confini e discriminazioni, un mondo in cui abbia spazio la diversità come elemento stimolante.

“Chi ha rapito giallo canarino?” ha vinto il premio Lega Ambiente nel 2006

ETÀ CONSIGLIATA: da 6 anni
GENERE E TEMI: FILASTROCCA, GIALLO, AVVENTURA FIABESCA, PACE e INTERCULTURA, COLORI

||| Edizioni Parapiglia |||

Perseo e la terribile Medusa

Perseo e la terribile Medusa

 

Perseo è destinato a diventare un grande eroe, perché è figlio di una principessa e del potente dio Zeus, ma la profezia di un oracolo gli rende la vita difficile. Quante prove e avventure dovrà affrontare!
Riproposte ai bambini di oggi le avventure di un famoso eroe della mitologia che ci sono state tramandate da autori greci e latini. Se ti è piaciuta questa storia, puoi trovare il seguito in “Andromeda, una principessa in pericolo

 

ETÀ CONSIGLIATA: da 7 anni.
GENERE E TEMI: MITOLOGIA, EPICA, AVVENTURA, MAGIA, EROISMO, AMORE

||| Lapis Edizioni |||

Andromeda, una principessa in pericolo

 

Per placare le ire del dio Nettuno, la povera principessa Andromeda, legata a uno scoglio, dev’essere lasciata in pasto a un mostro marino. Per fortuna c’è un eroe nei paraggi: il valoroso Perseo…
Riproposte ai bambini di oggi le avventure di due famosi personaggi della mitologia che ci sono state tramandate da autori greci e latini.
Se ti è piaciuta questa storia, puoi trovare le precedenti avventure dell’eroe Perseo in “Perseo e la terribile Medusa”.

 

ETÀ CONSIGLIATA: da 7 anni.
GENERE E TEMI: MITOLOGIA, EPICA, AVVENTURA, MAGIA, EROISMO, AMORE

||| Lapis Edizioni |||

BETTA SUPEREROE

 

 

BETTA SUPEREROE

Betta è una bambina vivacissima e un po’ maschiaccio che odia le bambole e le storie di principesse e gioca invece a fare la super eroe, come nei fumetti che sono la sua passione. Teo è il suo amato nonno, che progetta e sforna bizzarre invenzioni. Quando a scuola arriva un insegnante terribile e Betta comincia ad avere incubi, il nonno, per proteggere i suoi sonni, crea uno strabiliante Acchiappasogni. I poteri di quel magico marchingegno si rivelano preziosi per Betta e i suoi compagni di classe. Ma cosa succederà quando il feroce e temuto maestro lo scoprirà e lo sequestrerà? 

ETÀ CONSIGLIATA: da 7 anni

GENERE E TEMI DELLA COLLANA:REALISTICO CON ELEMENTI SURREALI FANTASTICI, SCUOLA, FAMIGLIA, AFFETTI E AMICIZIA, PAURA E CORAGGIO


Le avventure di Don Chisciotte

«Mi cimenterò in tutto quello in cui si sono cimentati
i cavalieri di cui ho letto le imprese! Lotterò contro ogni
ingiustizia, spazzerò via i soprusi, combatterò giganti,
mostri e prepotenti… »

Il grande capolavoro di Cervantes: l’avventura strampalata dell’audace cavaliere Don Chisciotte. Un romanzo sull’amicizia e sull’amore, pieno di incantesimi e di incantatori, dove fantasia fa rima con follia.

Leggi la prefazione scritta dagli autori 

ETÀ CONSIGLIATA: da 9 anni

GENERE E TEMI: RIVISITAZIONE DI UN CLASSICO, PICARESCO, AVVENTURA, AMICIZIA, AMORE, FOLLIA


Ariel e Puck, due magici folletti



Ariel e Puck sono esseri fatati, entrambi al servizio di un padrone. Ariel, spirito dell’aria, imprigionato dentro un pino da una perfida strega, viene liberato dal mago Prospero, ma in cambio è costretto a servirlo per anni. Riuscirà infine a riscattarsi e a riacquistare la libertà? Puck, invece, è il folletto dispettoso e  burlone di Oberon, re delle fate. Quante ne combinerà, quando Oberon, arrabbiato con la regina delle fate, sua moglie, lo coinvolgerà per farle un terribile scherzo!

Le avventure di Puck e Ariel sono tratte da due diverse opere di William Shakespeare, che mettono in scena storie più complesse: “Sogno di una notte di mezza estate”, e “La tempesta”. I bambini potranno assaporare le invenzioni e la poetica di un grande scrittore, in una versione adatta a loro.

 ETÀ CONSIGLIATA: da 7 anni

GENERE E TEMI: MAGIA, AVVENTURA FIABESCA, FANTASTICO, UMORISMO, DUE FAMOSI CLASSICI DELLA LETTERATURA


Io sono tu sei


Voglio arrampicarmi.
Io sono il tuo koala,
tu sei il mio albero.
Sono stanco.
Io sono il tuo piccolo canguro,
tu sei il mio marsupio.


Un libro che trasforma la lettura in un tenero gioco tra mamma e bambino, che stimola immaginazione e sentimenti.
Storie e illustrazioni indimenticabili per leggere insieme, grandi e piccini.

ETÀ CONSIGLIATA: da 2 anni

GENERE E TEMI DELLA COLLANA: ALBO ILLUSTRATO, SENTIMENTI E AFFETTI, LEGAME MADRE-FIGLIO


La fata tata

 

LA FATA-TATA

Lara e Dino sono due bambini dispettosi e terribili che non fanno che combinare scherzi e malanni. Nessuna tata resiste più di pochi giorni. La madre, disperata, pensa che solo una Mary Poppins, dotata di poteri magici, potrebbe riuscire a domarli, e certo non immagina che il suo desiderio venga ascoltato nel paese delle fate. Cosa succederà quando Bula Magicabula, la Fata Suprema, manderà a casa loro la migliore tra le fate-tate? Si tratta di fata Francesca, detta tata Chix, ed è niente meno che la discendente di Mary Poppins.

>>> SCHEDA DELLA COLLANA

ETÀ CONSIGLIATA: da 5 anni

GENERE E TEMI DELLA COLLANA:FIABA MODERNA, IRONIA/UMORISMO, MAGIA, LOTTA CONTRO IL MALE, AVVENTURA
 


Fata Minuscola e grandi magie

 

FATA MINUSCOLA E GRANDI MAGIE

Vanessa, una di quelle fate Minuscole piccole come api o farfalle, ha fatto indigestione di polline di fiori di tiglio nel giardino di Rosa. Che guaio! Quando una fata non si sente bene, infatti, perde i suoi poteri. E se nelle vicinanze c’è Legnosa, una faga cattiva che può renderla sua schiava, per fata Vanessa le cose possono mettersi davvero male…

>>> SCHEDA DELLA COLLANA

ETÀ CONSIGLIATA: da 5 anni

GENERE E TEMI DELLA COLLANA:FIABA MODERNA, IRONIA/UMORISMO, MAGIA, LOTTA CONTRO IL MALE, AVVENTURA
 


Fate Finestrella

 

LA NOTTE DELLE FATE FINESTRELLA

Un’antica leggenda narra che, se si mette una fata alla finestra in una notte di luna piena, il proprio desiderio verrà esaudito. Ma le fate Finestrella, capaci di questa magia, sono solo venti. Per questo la Commissione Magica stila una graduatoria dei desideri in ordine d’importanza, e solo i primi venti verranno esauditi durante il plenilunio. Cosa succederà quando Pasticcia, la più pasticciona di tutte le fate, travestita da fata Finestrella, tenterà di esaudire il desiderio della piccola Lisa, che è stato scartato dalla Commissione?

>>> SCHEDA DELLA COLLANA

ETÀ CONSIGLIATA: da 5 anni

GENERE E TEMI DELLA COLLANA:FIABA MODERNA, IRONIA/UMORISMO, MAGIA, LOTTA CONTRO IL MALE, AVVENTURA


Amiche per sempre – Innamorate pazze

Amiche per sempre:

Questa mini-serie per lettrici adolescenti è composta da due libri singoli che si possono leggere separatamente, ma hanno le stesse quattro protagoniste e un’analoga ambientazione. Ognuno dei due romanzi, costruiti un po’ come un incrocio tra una soap opera e la vecchia esilarante commedia degli equivoci, concentra di più la sua attenzione su una singola vicenda/situazione. Amicizia, rapporti famigliari e amore ne sono i contenuti principali.

Alessandra, Barbara, Caterina e Valentina hanno 14 anni e sono amiche per la pelle. Tra scuola e famiglia, in una grande città, si susseguono le loro avventure quotidiane, narrate in prima persona da Caterina, la più intellettuale e riflessiva delle quattro, la cronista del gruppo che si è autobattezzato Le Quattro Mosche.

Le famiglie delle quattro ragazze sono molto diverse tra loro, per offrire uno spaccato vario della società, e con situazioni molto attuali di genitori separati e di adulti un po’ allo sbando, non sempre tanto più maturi delle proprie figlie.

Lo stile è ironico, scorrevole, ricchissimo di dialoghi, con qualche brano più introspettivo e psicologico: riflessioni e considerazioni della protagonista. E’ lei, infatti, quella a cui cambierà la vita trasferendosi dal paese in città, conoscendo le altre tre e iniziando il liceo. Crescita e cambiamento adolescenziale sono quindi un altro degli ingredienti.

Innamorate pazze

Dopo il fallimento della Missione Segreta U.F.P.P., quattro amiche, tutte tragicamente single, hanno fatto un nuovo giuramento e dato vita a una nuova missione: la U.F.P.O., cioè Un Fidanzato Per Ognuna. S’impegnano quindi a trovarsi tutte un ragazzo, entro la fine dell’anno scolastico. Alessandra è innamorata di Giulio, un compagno del corso di teatro. Barbara è indecisa addirittura tra quattro ragazzi, che le piacciono tutti per diverse ragioni. Valentina finirà per infatuarsi di un ragazzo troppo grande per lei. Caterina, in mezzo a tutti questi intrighi, s’innamora dell’idea dell’amore e si convince che le piaccia Enrico, il genietto della classe, che unisce a una smoderata cultura un notevole senso dell’umorismo. Ma esplorando gli sconosciuti confini tra amicizia e amore, scoprirà che il colpo di fulmine è tutt’altra cosa e che l’amore, a volte, può anche distruggere le amicizie e obbligare a scelte difficili e dolorose.

ETÀ CONSIGLIATA:  da 12 anni

GENERE E TEMI:  QUOTIDIANO/REALISTICO, AMICIZIA, AMORE, SCUOLA, FAMIGLIA, ADOLESCENZA

 


Amiche per sempre – Anime gemelle

Amiche per sempre

Questa mini-serie per lettrici adolescenti è composta da due libri singoli che si possono leggere separatamente, ma hanno le stesse quattro protagoniste e un’analoga ambientazione. Ognuno dei due romanzi, costruiti un po’ come un incrocio tra una soap opera e la vecchia esilarante commedia degli equivoci, concentra di più la sua attenzione su una singola vicenda/situazione. Amicizia, rapporti famigliari e amore ne sono i contenuti principali.

Alessandra, Barbara, Caterina e Valentina hanno 14 anni e sono amiche per la pelle. Tra scuola e famiglia, in una grande città, si susseguono le loro avventure quotidiane, narrate in prima persona da Caterina, la più intellettuale e riflessiva delle quattro, la cronista del gruppo che si è autobattezzato Le Quattro Mosche.

Le famiglie delle quattro ragazze sono molto diverse tra loro, per offrire uno spaccato vario della società, e con situazioni molto attuali di genitori separati e di adulti un po’ allo sbando, non sempre tanto più maturi delle proprie figlie.

Lo stile è ironico, scorrevole, ricchissimo di dialoghi, con qualche brano più introspettivo e psicologico: riflessioni e considerazioni della protagonista. E’ lei, infatti, quella a cui cambierà la vita trasferendosi dal paese in città, conoscendo le altre tre e iniziando il liceo. Crescita e cambiamento adolescenziale sono quindi un altro degli ingredienti.

Anime gemelle

Il trasferimento dal paese a una grande città, l’inizio delle scuole superiori e la nuova amicizia con Alessandra, Barbara e Valentina porteranno una vera rivoluzione nella vita di Caterina. Il nuovo gruppo di amiche si battezza “Le Quattro Mosche”, per la loro inarrestabile capacità di “ronzare” pettegolezzi e confidenze, e le ragazze fanno un giuramento di reciproco aiuto in qualsiasi circostanza. Così, quando Barbara coinvolgerà le amiche nella sua personale Missione Segreta U.F.P.P., le altre non potranno tirarsi indietro, benché ne prevedano i risultati disastrosi. Con la Missione Segreta U.F.P.P., ovvero Una Fidanzata Per Papà, Barbara si prefigge di trovare una fidanzata adatta a Corrado, il padre vedovo, troppo orso e solitario. Ma ben due appuntamenti combinati, tra equivoci esilaranti e colpi di scena, non daranno i risultati sperati…

ETÀ CONSIGLIATA:  da 12 anni

GENERE E TEMI: QUOTIDIANO/REALISTICO, AMICIZIA, AMORE, SCUOLA, FAMIGLIA, ADOLESCENZA


Gli stivali raccontano: Il gatto con gli stivali

 

 

La fiaba tradizionale de “Il gatto con gli stivali”, rivisitata però da un punto di vista nuovo, originale e spiazzante. Saranno gli stivali del famoso gatto del marchese di Carabas ad annotare le vicende di quel figlio di mugnaio che alla fine, proprio grazie alle astuzie del suo gatto calzato, si troverà padrone di un castello e sposo di una principessa.  Lo faranno in un diario a due voci che metterà in evidenza quanto possono essere diversi il carattere e il punto di vista di uno stivale destro, positivo e solare, da quelli di un sinistro, pessimista e brontolone.

 

>>> SCHEDA DELLA COLLANA

ETÀ CONSIGLIATA: da 5 anni
GENERI E TEMI:
FIABA, DIARIO, NUOVO PUNTO DI VISTA

||| Fanucci Editore |||



Abbecedario

 

Il libro, nato da un’idea di Giorgio Scaramuzzino e dal suo amore per il segno e per la parola, presenta le 21 lettere dell’alfabeto con altrettanti racconti d’autore. Ognuno ha scelto una lettera, Silvia Roncaglia ha regalato la sua filastrocca sulla W che contiene un messaggio contro la guerra. Le 21 lettere sono poi approdate in teatro con l’omonimo spettacolo e il ricavato del libro è stato devoluto al Gaslini di Genova.

 

ETÀ CONSIGLIATA: per tutte le età
GENERE E TEMI: RACCOLTA RACCONTI, FILASTROCCHE, POESIE, TEMI VARI

||| Franco Panini Editore (2002) |||
       

20 storie a regola d’arte

 

Silvia Roncaglia è una degli autori di questo libro realizzato da Art’è e curato da Marco Dallari e Alessandra Francucci che raccoglie le storie create per la seconda edizione di “Bambini al museo. Le domeniche di Art’è”, un evento che ha saputo unire arte e bambini, cultura e divertimento. Storie e filastrocche ispirate alle opere d’arte per entrare nei musei in un modo nuovo e più ludico. Silvia Roncaglia le ha proposte accompagnando la lettura con la proiezione delle diapositive delle opere d’arte di riferimento. E chissà che a qualcuno non venga voglia di visitare i musei dove sono nate…

ETÀ CONSIGLIATA: da 8 anni
GENERE E TEMI: FILASTROCCHE, RACCONTI, ARTE

||| collana Art’é ragazzi, casa editrice Art’è
(contiene 3 racconti e 19 filastrocche di Silvia Roncaglia)
(febbraio 2000) |||

Babbo Natale Picchiatello

 

 

Silvia Roncaglia ha tradotto dal francese questo libro che racconta che i Babbi Natale sono migliaia e tra loro ce n’è uno che combina soltanto guai. Per questo lo chiamano Babbo Natale Picchiatello. Un giorno ha un’idea davvero pazza: far Natale tutto l’anno…

ETÀ CONSIGLIATA: dai 6 anni
GENERE E TEMI: UMORISMO, RACCONTO FANTASTICO, NATALE

||| Interlinea Edizioni |||

Storie piovute dal cielo

Che strano temporale! Un giorno dal cielo non cadono gocce di pioggia ma parole, nere d’inchiostro. Vengono giù in fila, a frasi, e formano una pozzanghera, s’impigliano in un cespuglio, o finiscono in mare e si possono pescare con le reti. Così sono state raccolte le molte storie di questo libro. C’è chi vuole un racconto che parli di animali? Ecco mucche, gatti, oche e canguri. C’è chi desidera sentir parlar di streghe o gnomi? Vi piacerebbe invece la storia di un treno o di una nuvola? Niente paura, lo strano e favoloso temporale ha scaricato storie per tutti i gusti.

ETÀ CONSIGLIATA: da 5 anni
GENERE E TEMI: RACCOLTA DI RACCONTI FANTASTICI

||| Einaudi ragazzi Collana Lo scaffale d’oro (settembre 2008) |||
 

L’anno del girasole pallido

 

È successo nell’anno del girasole pallido. C’erano i ghiaccioli al limone, le frecce immaginarie di Mattia, i bisonti e la supertosse di Livia. Poi sono arrivate le lacrime silenziose, le palline velenose della mamma, gli ospedali e le lunghe attese. Un racconto autentico e rispettoso sulla malattia, una storia intensa e coinvolgente sulla forza dei bambini e sulla loro straordinaria capacità di capire le difficoltà e superarle vincendo le paure. Per non smettere mai di osservare le piccole cose e per non perdere la fiducia, anche di fronte ad un problema grave come quello della diagnosi di tumore al seno.

(Nato dal progetto “Cantiere di pensieri” promosso dal Gruppo Giovani Pazienti di Europa Donna della Svizzera Italiana)

ETÀ CONSIGLIATA: da 7 anni, da leggere insieme adulti e bambini
GENERE E TEMI: MALATTIA, AFFETTI, PSICOLOGICO, FORMAZIONE

||| Ed. Lapis (marzo 2010) |||
 

Storie coi fiocchi

C’è uno stuoino, stanco di venire calpestato, che decide di prendersi una vacanza. C’è una nuvoletta che si è persa e chiede l’aiuto di un bambino. E c’è un piccolo drago dal fiato puzzolente e un altro dalla lacrima facile, una caffettiera triste e una strega arrabbiata, una gomma dispettosa e una matita magica, una fata smemorata che combina pasticci e un’oca un po’… oca. Sono questi e molti altri i protagonisti dei racconti che una nonna per anni ha inventato e regalato ai suoi nipoti, dentro meravigliose scatole infiocchettate. Ora sono uscite dai loro pacchetti, per entrare in questo libro, le storie coi fiocchi di una nonna speciale.

ETÀ CONSIGLIATA: da 5 anni
GENERE E TEMI: RACCOLTA DI RACCONTI FANTASTICI

||| Einaudi ragazzi Collana Lo scaffale d’oro (ottobre 2007) |||
Successivi »
CristinaElleWordPress